Focus on Brexit: cosa aspettarsi.

brexit
Buona settimana a tutti i lettori del Ns. blog;
il referendum ha riscritto la storia e ha cambiato il volto dell’Europa così come la conosciamo oggi.
Il primo ovvio commento è che il mercato è estremamente volatile dunque le performance possono cambiare velocemente: ad oggi il fondo Ucits ha avuto una performance flat nel giorno del post voto (come anticipato da nostra e-mail, ndr). Ci aspettiamo – e siamo posizionati per questo – una forte divergenza tra le perfomance degli asset europei verso quelli Uk. Nelle ore dopo il referendum abbiamo notato una forte sotto performance delle attività finanziarie europee, mentre quelle del Regno Unito hanno sovraperformato: la consensus view, osservando i primi movimenti di mercato, è stata che il referendum creerà più problemi all’integrità dell’Unione europea piuttosto che a quella del Regno Unito. Noi non siamo allineati a questa view.
london-busCosa ci aspettiamo?
. Dopo le dimissioni di Cameron, c’è un rischio di nuove elezioni se l’eterogena coalizione che ha portato alla Brexit non riuscirà formare un governo entro la fine dell’estate. Sia il partito conservatore che quello laburista sperimenteranno importanti pressioni centrifughe al loro interno.
. L’annuncio di un nuovo referendum in Scozia è inevitabile, se non addirittura una rivoluzionaria dichiarazione di indipendenza dato il voto nettamente prelevante degli scozzesi a favore della permanenza in Europa.
. Le agenzie di rating effettueranno il downgrade del debito Uk di un gradino o più con outlook negativo (come ha fatto Moody’s). La perdita della tripla AAA avrà profonde ripercussioni.
. I policymaker europei saranno compatti –  non avendo altra possibilità – che cercare di far capire la gravità della scelta dei cittadini UK per evitare che altri intraprendano la stessa strada. Tutti i governi Europei devono affrontare avversari politici che hanno nei programmi, con gradazioni diverse, misure simili al referendum su Euro/UE. La lezione del recente referendum in Grecia non è stata dimenticata dai politici europei.
. Nessuna attività di coordinamento tra la banca centrale europea e quella inglese sarà permessa o incentivata.
. L’economia Uk affronterà diversi rischi: disoccupazione nel settore finanziario,  settore immobiliare sotto pressione e il riposizionamento delle grandi aziende nel Regno Unito, che potrebbero innescare una recessione soprattutto nel settore finanziario.  L’Europa, la Scozia e l’Irlanda proveranno ad attrarre le società in uscita dal Regno Unito.
. La Banca centrale europea riceverà il più forte sostegno politico dalla sua costituzione per evitare il rischio contagio e i volumi e gli scopi del QE saranno riformulati e rivisti in base alle necessità.
. La Banca centrale inglese preferirà focalizzarsi sulla crescita piuttosto che sull’inflazione tagliando i tassi di interesse e/o introducendo misure di QE. La banca centrale lascerà, aggiustare il cambio: interventi valutari sono improbabili a meno di movimenti violenti che possano mettere in dubbio la stabilità del sistema finanziario.
. Se le negoziazioni saranno difficili e il Regno Unito sperimenterà un vuoto politico di lunga durata, la sterlina sarà attaccata dagli speculatori:  la banca centrale inglese sarà la prima banca centrale con quasi il 40% del debito pubblico in bilancio, a subire un attacco di questo tipo.
. Elezioni in Spagna: Podemos ha ottenuto un pessimo risultato rispetto alle aspettative. Le possibilità che il PP possa guidare un governo con un supporto esterno delle minoranze (con voto di astensione) sono alte. Il primo pezzo del domino di chi si aspettava uno sgretolamento dell’UE non si è materializzato. Questo conferma il trend, a breve, positivo su asset Europei verso Uk.

Nel lungo termine le nostre preoccupazioni sulla crescita rimangono immutate: a nostro avviso, senza crescita, la cancellazione del debito sarà la via preferita piuttosto che l’ESM intervenga per finanziare le banche emettendo bond a tassi negativi. La Banca centrale europea sarà nelle condizioni migliori per intraprendere questa soluzione rivoluzionaria.

Buona continuazione.
Advertisements

About FxCox™

‎Portfolio Manager.
This entry was posted in Fx Market. Bookmark the permalink.